Arte e Cultura dall'Italia e dall'Estero

Venerdì, 19 Gennaio 2018 

La vita imita l'arte più di quanto l'arte non imiti la vita.(Oscar Wilde) +++
Italian
Albanian
English
  versione italiana
versioni shqip
english version

La mostra "Besa" a Basilea

(Ag-news) - Le foto, realizzate dal fotografo americano Norman Gersham, portano in mostra una straordinaria storia sconosciuta a molti, quella delle famiglie albanesi che salvarono gli ebrei dallo sterminio durante il periodo di occupazione fascista della Seconda Guerra mondiale Albania, un piccolo stato dei balcani che ha portato a termine quello dove altri stati europei erano falliti. Ma a questo esempio albanese è dedicata poca attenzione. Le immagini del fotografo americano Norman Gershman documentano questa realtà e la motivazione che ha indotto queste persone a rischiare la propria vita per la vita degli altri, è Besa - che intende la parola data, l'essere uomo, codice d'onore al quale si possa risalire dal Kanun, leggi consuedini tramandate oralmente che nei secoli hanno regolato la vita della comunità). Dall'8 al 22