Arte e Cultura dall'Italia e dall'Estero

Mercoledì, 22 Novembre 2017 

La vita imita l'arte più di quanto l'arte non imiti la vita.(Oscar Wilde) +++
Italian
Albanian
English
  versione italiana
versioni shqip
english version

L'Arte sotto i portici, per i portici

(AG-news) - BOLOGNA. 16-17 maggio 2015. Per due giorni di seguito circa duecento pittori da tutto il mondo hanno partecipato alla dodicesima edizione dell'evento "Arte sotto i portici", una mostra collettiva di pittura organizzata dal Comune di Bologna con l’intento di sostenere la candidatura dei Portici di Bologna come patrimonio dell'Umanità.
L'iniziativa di questo evento nasce proprio per sensibilizzare e rassicurare l’Unesco circa l'importanza che i portici rappresentano come anima della stessa città che ha saputo con la sua accoglienza alimentare il sapere e trasformare tutto in una bellezza che non trova paragoni e che traduce in patrimonio e ricchezza culturale la convivenza tra privato e pubblico e diventa un modello di vita da far conoscere al mondo. In altre parole un patrimonio per l'umanità.
E’ proprio per questo che i bolognesi e chi a Bologna ha trascorso anni di studi o lavoro, lo sente suo.
Luogo dell'esposizione delle opere sono stati i portici del centro di Bologna, una galleria collettiva a cielo aperto, sotto i portici di Strada Maggiore, Piazza della Mercanzia, Via Santo Stefano, Via Farini, Piazza Calderini e Piazza Cavour.
La manifestazione è stata conclusa con una lectio magistralis di Vittorio Sgarbi a piazza Galvani.