Arte e Cultura dall'Italia e dall'Estero

Domenica, 19 Novembre 2017 

La vita imita l'arte più di quanto l'arte non imiti la vita.(Oscar Wilde) +++
Italian
Albanian
English
  versione italiana
versioni shqip
english version

Il Sangue di Abele

(AG-news) - Tradotto in italiano un libro che testimonia la vittoria morale ed umana contro una delle dittature più feroci e sanguinarie dell'Est Europa. Il libro pubblicato da Diana Edizioni è stato tradotto dall'originale nel Novembre del 2013 da Keda Kaceli con prefrazione di Silvio Berlusconi.
Con questo libro Padre Zef Pllumi rompe il silenzio sul genocidio consumato dal regime comunista albanese ai danni degli ordini religiosi e degli oppositori politico-intellettuali."Il Sangue di Abele -Vivi per testimoniare" è il racconto autobiografico di un frate francescano che ha trascorso gran parte della sua vita nei gulag albanesi, resistendo eroicamente a torture e sevizie psicofisiche. Vittima di una persecuzione ideologica che, progettata e perpetrata nel solco dell’utopia ateo-marxista, ha falciato i figli e le figlie migliori d’Albania.Con la cronaca intensa di eventi terribili, Padre Zef testimonia lo sterminio del clero cattolico, degli intellettuali, degli imprenditori e dei contadini. Restituisce il vero volto di quello che fu il comunismo albanese: un esperimento di scienziati politici criminali che ridusse la nobile nazione balcanica a laboratorio ideologico di ingegneria sociale.La terra d’Albania trasformata in un enorme Stato-lager dove il Potere spogliava l’individuo della sua dignità e umanità, resoconto storico su vicende ancora ignote a gran parte dell’opinione pubblica occidentale. Con questa edizione si presenta per la prima volta al pubblico italiano un’opera che ha già riscosso l’interesse e l’apprezzamento di un gran numero di lettori sparsi in tutto il mondo.