Arte e Cultura dall'Italia e dall'Estero

Mercoledì, 26 Luglio 2017 

La vita imita l'arte più di quanto l'arte non imiti la vita.(Oscar Wilde) +++
Italian
Albanian
English
  versione italiana
versioni shqip
english version

Mostra fotografica di Robert Hackman "Lapidars and monuments"

(Ag-news) - TIRANA. Mostra personale di Robet Hackman intitolata "Lapidars and monuments"alla Galleria Nazionale delle Arti dal 6 al 31 Agosto 2015.
Per il fotografo Robert Hackman, questa è la seconda mostra in Albania. La prima è stata realizzata al Museo Storico Nazionale di Tirana con fotografie che avevano in centro i bunker sparsi in tutto il paese. Questa esperienza, infatti, è stata decisiva anche per la seconda mostra, apertasi alla Galleria Nazionale delle Arti, dedicata ai lapidari e monumenti dell'epoca della dittatura comunista.
La mostra presenta una selezione di circa trentacinque fotografie a colori, di medie dimensioni, un percorso fotografico in Albania degli ultimi anni con in centro lapidari e monumenti e il paesaggio post-socialista albanese.
Hackman è un fotografo australiano, professionista dal 2000 che vive e lavora a Londra.
Il suo interesse si concentra su aspetti umanitari, storiche e religiose delle realtà umane. In passato ha lavorato per l'UNHCR, l'UNICEF, il Refugee Council, Rifugiato azione, e di numerose altre organizzazioni. Oltre a questo lavoro lui è attratto da paesaggio e fotografia astratta.
Hackman ha tenuto diverse mostre a Londra, Belgrado, Brasile, la Georgia, l'Albania e l'Australia.